Ora anche tu puoi finalmente sbarazzarti di vene varicose – senza chirurgia!

Ora anche tu puoi finalmente sbarazzarti di vene varicose  - senza chirurgia!

Salve,

sono Angela e le gambe lunghe, belle e scolpite erano il mio marchio. Ma dopo la gravidanza hanno cominciato ad apparire le vene varicose… Per fortuna, ho scoperto l’arma segreta di personaggi famosi utilizzati per combattere le vene brutte e sgradevoli. Come ho promesso di condividere il segreto con gli altri, lasciami l’email email e presto scoprirai il modo di sbarazzarti di vene varicose senza intervento chirurgico.

Una soluzione naturale incredibile che utilizzano le star di Hollywood contro le vene varicose pronunciate!

Hai mai notato le vene varicose sulle gambe di alcune delle star di Hollywood? Che si tratti delle popolari attrici, cantanti, modelle… le loro gambe sono sempre perfette.

E loro non sono giornalmente in piedi per ore durante tutte le riprese, le prove e le sessioni fotografiche? Proprio come le cameriere, le cuoche e le commesse i cui le professioni spesso sono descritte come rischiose per ottenere le vene varicose.

Comune ad entrambi è che queste professioni richiedono stare in piedi a lungo, che ha un effetto negativo sulla circolazione sanguigna.

Tuttavia, mentre le vene varicose colpiscono spesso donne con professioni “normali”, è quasi impossibile trovare una celebrità con le vene varicose. E non importa quanti anni ha ed a che settore dell’arte appartiene.

Ciao, mi chiamo Angela e vivo a Messina. Lavoro dietro al banco informazioni di un grande centro commerciale e fino a 9 anni fa non avevo nessun problema con le vene alle gambe. Poi ho dato alla luce Nina e presto mi accorsi della prima vena varicosa alla gamba. Non avevo idea che diventerà così presto un problema serio…

Anche se avevo questa vena pronunciata su una gamba sola, era ancora abbastanza antiestetico, problematico e brutto. Ma con il ritorno al lavoro, che significava stare 8 ore in piedi dietro al banco per le informazioni, la situazione è peggiorata rapidamente…

Sarete d’accordo con me che non c’è niente di peggio di questi vasi sanguigni blu, viola e scuri che si propagano come una ragnatela sulle tue gambe. O di questo dolore che brucia nelle vene, soprattutto nella parte posteriore del ginocchio che ti impedisce di fare il tuo lavoro correttamente (come è stato il caso per me).

Ancora peggio, queste vene varicose antiestetiche non si risolveranno da sole. Di solito alla fine si vedono, in altre zone, spesso ancora più brutte e più dolorose di prima.

Cosa sono e come si verificano le vene varicose?

Le vene varicose sono vene dilatate, che sotto pressione hanno perso la loro forma. Qualsiasi vena del corpo può diventare allargata. Tuttavia, le vene più colpite sono quelle sotto la maggiore pressione del sangue, così come quelle nelle gambe e nei piedi.

Le vene varicose si verificano quando le vene perdono la capacità di portare indietro il sangue al cuore a causa della gravità. Questo di solito è causato da una disfunzione delle valvole “a nido di rondine” (piccole parti nelle tue vene che impediscono al sangue di rifluire (tornare indietro)).

A causa della forza di gravità, il sangue ritorna alle vene, causando più pressione e aumentando ancora di più. Quando si rilassano le pareti delle vene, si parla di vene varicose. Vene varicose di solito appaiono sulla superficie della pelle e possono apparire come vene contorte, gonfie e bluastre. I capillari più piccoli e le vene che appaiono più di frequente sulle aree più piccole delle gambe sono chiamate le vene ragniatele.

Le mie vene varicose probabilmente sono apparse come un effetto collaterale indesiderato di gravidanza. Grazie al flusso di sangue aumentato e al rilassamento muscolare delle pareti delle vene così come ai cambiamenti ormonali, io ho ottenuto queste vene brutte e antiestetiche sulle gambe.

Persino quando sono tornata al lavoro dove stavo in piedi per tutto il giorno, la situazione è rapidamente deteriorata a tal punto che ho dovuto fare qualcosa.

Quali sono state le mie opzioni?

Ho chiesto in giro dappertutto, sugli internet forum, dagli amici e conoscenti, colleghi di lavoro e la famiglia.

Si è scoperto in questo periodo doloroso, che non c’erano opzioni disponibili per le mie vene varicose, oltre ad un aiuto professionale. Presto sono andata dal famoso chirurgo per le vene varicose, che tutti hanno raccomandato come uno dei migliori della mia città. Dopo le preoccupazioni iniziali circa gli effetti collaterali, ma anche il prezzo della procedura (per fortuna mio marito ha una propria attività), mi sono decisa ad avere l’intervento chirurgico. Semplicemente, non potevo più sopportare queste brutte vene alle gambe, così come il dolore e gonfiore delle gambe.

Sono stata operata alla fine del 2007. Anche se messa in guardia sui possibili effetti collaterali, sono comunque stata sorpresa negativamente da quello che seguì dopo l’intervento chirurgico. Non riuscivo a camminare normalmente né stare in piedi, e non sentire il dolore, ho anche avuto gli svenimenti 3 settimane dopo l’intervento.

Il dolore e il senso di pesantezza alle gambe erano troppo forti e, posso liberamente dire, ancora più forti dopo la procedura. Il dolore era tale che neanche gli antidolorifici mi potevano aiutare.

Ma ciò non era la fine dei miei problemi.

Sulla gamba sinistra anche dopo 5 mesi è rimasta visibile una vena varicosa. Sentivo un dolore profondo quando cercavo di esercitarmi. Ero abbastanza sconvolta quando ho capito che la mia iscrizione all’aerobica era mancata. Inoltre, ero infelice con la durata di recupero. Soprattutto quando penso quanto tempo e denaro ho speso per l’operazione.

Allora ho capito che l’operazione non solo non ha risolto le vene varicose, ma mi ha portato un sacco di dolore e sofferenze inutili.

Ma non ci ho rinunciato, volevo così tanto avere di nuovo quelle belle gambe che sono state letteralmente il mio marchio…

Mi gettai alla ricerca ancora maggiore

Per fortuna, una delle mie caratteristiche brillanti, è che sono una combattente eterna.

Sì, ho speso i soldi, ho sofferto invano, ma bene, è quello che è. Il mio motto è sempre stato – ANDIAMO AVANTI! Così ho usato ogni possibile momento libero per fare la ricerca più approfondita sulle vene varicose. Ho trovato un certo numero di siti interessanti e di forum con un sacco di persone che hanno sofferto dello stesso problema come me.

Purtroppo, la maggior parte di questi “esperti” on-line e i loro consigli si sono dimostrati di essere completamente inutili.

C’è un vecchio detto popolare: “Chi è stato morso dal serpente ha paura anche della lucertola!” Così anch’io questa volta sono stata più attenta, e non ho ingenuamente creduto a tutto quello che ho letto come avveniva prima della chirurgia.

La maggior parte di questi cosiddetti “esperti” possono essere classificati in due gruppi:

1. La gente sui forum con consigli gratuiti che volevano acquisire rapidamente una reputazione nei gruppi e forum online. Queste persone probabilmente non avevano mai sofferto di vene varicose, e non si sono neanche degnati di provare alcuni di questi metodi “copy-paste”, di cui sostenevano che “cancellano” le vene varicose.

2. Il secondo gruppo rappresentano le cliniche che vogliono vendere i loro pacchetti chirurgici del valore di migliaia di euro. Ho anche trovato su Facebook in una pubblicità, la stessa clinica e il chirurgo che non era riuscito a risolvere le mie vene varicose.

Finalmente la luce alla fine del tunnel!

Per fortuna, tra tanti questi messaggi di marketing inutili e nascosti, il mio occhio ha catturato un forum di Marina da Roma. Ha scritto su una soluzione naturale che finora è stato ben tenuto segreto delle star di Hollywood.

Ora torniamo alla domanda che ho chiesto all’inizio di questo blog. Questo è ciò che mi ha attratto di guardare di cosa si trattava, perché veramente come le signore famose hanno sempre le gambe perfette, indipendentemente dal fatto che quasi tutti i giorni sono sempre in piedi!

Fortunatamente per noi comuni mortali, Marina ha fatto in modo che questo “piccolo segreto hollywoodiano” vede la luce del giorno. Tutto quello che dovevo fare per trovare questa soluzione hollywoodiana contro le vene varicose era di inviarle una email.

E così è stato, solo una email mi ha letteralmente cambiato la vita!

Dopo tutte queste sofferenze con l’intervento chirurgico non riuscito e il recupero doloroso, era abbastanza solo una e-mail! Se qualcuno me lo avesse detto prima, avrei pensato che fosse pazzo…

Ma i fatti sono implacabili. Dopo 9 anni di tentativi e fallimenti, ho finalmente trovato una soluzione che mi ha aiutato efficaciemente a rimuovere queste vene sgradevoli sulle mie gambe.

E non ho notato alcuna vena che è apparsa ancora una volta – fino ad ora.

Meglio ancora, non ho dovuto subire di nuovo le complicazioni dopo un intervento chirurgico delle vene varicose.

L’aiuto di Marina non era incondizionato. Ho dovuto prometterle qualcosa prima di rivelarmi completamente questo segreto hollywoodiano. Ciò che mi rivelerà, io non dovevo gelosamente custodire solo per me stessa.

Non è stato affatto difficile. Al contrario, sulla mia pelle, ho compreso tutti i problemi che le vene varicose possono portare. Così mi sono data il compito di rivelare al maggior numero possibile di donne questa soluzione naturale ed efficace che mi ha aiutato.

Ripeto, io sono una donna d’azione e tutto quello che faccio, lo faccio con il cuore. Un po’ su forum, un po’ da amici e conoscenti, ma presto ho raggiunto un numero significativo di coloro con i quali ho condiviso questa soluzione fantastica per le gambe senza vene varicose.

La genetica è un miracolo, lo sapevo. Ma che anche la mia sorella dopo la sua gravidanza quasi nello stesso periodo, ottiene le vene varicose, ciò era troppo…

D’altra parte, esplorando il problema delle vene varicose, ho scoperto che non è raro che le vene varicose abbiano i membri della stessa famiglia. Come dice la mia Maria: «Meno male che ho te per sorella maggiore. Come sempre nella vita, hai sempre tu rotto il ghiaccio!” E ha ragione, non è facile essere una sorella maggiore 🙂 Ma non importa, è essenziale che entrambe abbiamo risolto il nostro problema.

Sui forum, sono stata particolarmente attiva, perché ho fatto una promessa. Per questo ora, in quasi tutte le maggiori città dell’Italia ho amiche per tutta la vita.

Così Liliana da Verona ha poi ammesso che lei inizialmente aveva pensato che questo era solo uno di una serie di frodi su Internet. Come dice: “Non credevo che ci sono ancora persone che vogliono aiutare, senza alcun scopo nascosto. Per fortuna ti ho incontrato e ho cominciato a credere di nuovo che esiste buona gente.” Non so per gli altri, ma per quanto mi riguarda – Non esistono tali soldi al mondo che si possono confrontare con queste parole.

Marianna da Trieste mi ha recentemente rallegrato così tanto che non smettevo di sorridere per ore. In un modo solo suo (per cui porta il titolo ufficioso della ragazza più pazza sul Forum) ha detto quello che pensa riguardo a questa soluzione: “Ma che star di Hollywood! Ora, quando metto la gonna corta e vado in città, ogni uomo cade in testa quando mi vede!”

Non vedo l’ora di incontrare di persona almeno alcune delle mie nuove amiche. Proprio come loro me. Ilaria da Roma, mi ha chiesto già molte volte di venire a Roma per incontrarci finalmente. Ripete sempre: «Non scherzare più, vieni da me nel fine settimana per essere mio ospite! Almeno questo posso fare, perché dopo 20 anni di sofferenza da vene varicose, ho finalmente trovato un aiuto efficace. ”

Anche se sono un po’ in imbarazzo a causa di tutti gli elogi, capisco la loro soddisfazione per esersi finalmente sbarazzate delle vene varicose che le hanno afflitto per così tanto tempo.

Le vene varicose non sono solo un problema estetico per quale eviterai di indossare una gonna. Possono seriamente mettere in pericolo la tua salute, richiedono assistenza medica, le operazioni e limitare la tua attività.

Può sembrare incredibile, ma lo sapevi che le vene varicose possono causare l’infarto e l’ictus? Proprio così, perché se hai le vene varicose in esse possono sorgere i trombi, ovvero i coaguli di sangue. Questi coaguli viaggiano attraverso i vasi sanguigni e possono causare blocchi in qualsiasi parte del corpo!

Se anche tu alle gambe hai le vene varicose visibili, allora sappi che è tempo per agire. Anche se non ti fanno ulteriori problemi, prima reagisci, più facilmente ti sbarazzerai di loro. Come dice il vecchio detto popolare – “meglio prevenire che curare”.

Pertanto, se desideri una soluzione naturale con la quale potrai:

  • ridurre l’aspetto visibile delle vene viola e blu
  • ridurre il dolore alle gambe da vene varicose
  • ridurre il gonfiore delle gambe
  • eliminare la sensazione di formicolio alle gambe
  • rafforzare la pelle e ripristinarle l’elasticità
  • ancora una volta godere delle belle gambe

allora tutto quello che devi fare è di lasciare la tua email.

Non dimenticare, si tratta di un segreto hollywoodiano a lungo custodito che ora è disponibile per noi donne “normali”. Ora anche tu puoi sbarazzarti di vene varicose, senza andare sotto i ferri. Questa soluzione naturale in nessun modo, è a rischio o ha effetti collaterali dannosi. Gli unici effetti collaterali che ho notato io è che non vedevo più le vene varicose sulle gambe!

Presto ti mostrerò come dire addio a quelle vene varicose brutte e dolorose, ti chiedo solo di promettermi qualcosa. Vedrai, questa soluzione ti aiuterà, così come ha aiutato me e molte altre donne. Quindi, sii onesta e come io ho rivelato a te, anche tu devi rivelarlo agli altri per sbarazzarsi di vene varicose.


*I risultati presentati sono individuali e possono variare da persona a persona. Il produttore non garantisce gli stessi risultati.

Sholac